La seconda stagione di Dreambot prende il via con Bruno Siciliano, Professore di Automatica all’Università di Napoli Federico II e Coordinatore del PRISMA Lab, protagonista di un dialogo su vari temi, in particolare sui rapporti tra uomo e macchina: quali sono state finora le difficoltà incontrate per la diffusione dei robot e il futuro che si prospetta. “A oggi non abbiamo ancora una vera e propria robotica di consumo, ossia robot intesi come oggetti facilmente accessibili e disponibili sul mercato, forse per questioni di scarsa semplicità d’uso”, ha spiegato Siciliano, co-autore di uno dei manuali di robotica più usati al mondo ed ex-presidente della IEEE Robotics & Automation Society. “Nonostante smartphone o automobili siano strumenti piuttosto complessi – ha proseguito – non abbiamo bisogno di fare corsi di formazione o studiare manuali d’uso. Credo che prima di poter vedere una vera ‘antropizzazione’ dei robot sarà necessario semplificarne molti aspetti, renderli in qualche modo plug&play”. Secondo Siciliano è forte il timore che i robot possano sostituire l’uomo nel mondo del lavoro, portando alla cosiddetta disoccupazione tecnologica, ma in realtà quel che sta avvenendo è invece lo sviluppo di una tecnologia human-centered, ossia sistemi che tentano di rispondere alle esigenze umane. Pertanto, macchine nate per aiutare nei lavori più gravosi o sostituirci in ambienti pericolosi: il lavoro umano si sta invece spostando in settori come la manutenzione e il controllo delle macchine.

Questo il link alla prima puntata, con Bruno Siciliano https://www.spreaker.com/episode/44515619

La puntata con Siciliano prosegue il percorso iniziato con le prime 5 puntate del podcast realizzato da DiScienza per ascoltare la voce delle tante donne e uomini che lavorano nella realizzazione di robot, uno dei più ambiziosi sogni dell’umanità. “Dreambot – spiegano gli autori del podcast Paolo De Gasperis e Leonardo De Cosmo – vuole raccontare la robotica attraverso la voce dei suoi protagonisti. Pochi sanno che in questo settore l’Italia rappresenta un’eccellenza di livello mondiale, abbiamo decine di centri di ricerca di altissimo livello e centinaia di ricercatrici e ricercatori che ogni giorno lavorano per trasformare il sogno della robotica in realtà”.

Ospiti della nuova stagione sono Bruno Siciliano, Barbara Mazzolai, Gianfranco Visentin, Elena Parodi, Luisa Zecca e Vincenzo Lippiello.

Ogni settimana una nuova puntata disponibile su tutte le piattaforme di distribuzione: Spotify, Spreaker, Apple podcast, Google podcast, etc. oppure su https://www.discienza.org/dreambot/

 

Per maggiori informazioni

Leonardo De Cosmo – 328 8981264 – leodecosmo@gmail.com

oppure direttamente su www.discienza.org/dreambot

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Please enter your name here