sharitaly_testo_R

Sharitaly A? il primo evento in Italia dedicato all’economia collaborativa a Milano il 29 novembre 2013, organizzato da Collaboraiamo.org.

 

 

Lo sharing A? un concetto semplice che ormai fa parte della nostra vita quotidiana. Principalmente grazie alle tecnologie informatiche si ha la possibilitA� di connettere utenti alle informazioni, ad altri utenti e agli oggettiA� in modi sempre piA? smart ed efficienti. In una��economia globale, dove i mezzi di produzione sono sempre piA? decentralizzati e in cui il libero accesso A? piA? pratico della proprietA� queste dinamiche stanno cambiando i metodi di consumo, di socializzazione e di mobilitazione di intere comunitA�.

Una spinta acuita dal fallimento della��economia finanziaria che sta portando le persone a sperimentare la��utilizzo beni e servizi in una maniera sempre piA? collaborativa per far fronte ad una ridotta capacitA� di acquisto legata ad una rinuncia a modificare il tenore di vita in cui si A? abituati a vivere, modificando sempre di piA? quella che viene definita sharing economy (in ita economia collaborativa).A�

Naturalmente queste pratiche hanno avuto un impulso dal digitale e la condivisione A? riservata solamente alla conoscenza o alle informazioni ma secondo uno studio di Latitude a�� The New Sharing Economy le categorie condivise maggiormente sono:

  • spazio vitale (58%);
  • spazio di lavoro (57%);
  • preparazione del cibo/condivisione del pasto (57%);
  • oggetti per la cura della casa/elettrodomestici (53%);
  • vestiario (50%).

E naturalmente il car sharing che A? una delle categorie di maggior condivsione e tra le prime in ordine cronologico.

Sempre nello studio di Latitude si legge che le Purchase xenical online persone sono piA? interessate a condividere gli oggetti il cui utilizzo non A? frequente, che hanno una��alta barriera alla proprietA� o un onere elevato di proprietA�.

Questa A? la ragione principale per cui il car-sharing ha riscosso tanto successo negli ultimi anni. Da��altra parte si tratta di un cambio di paradigma molto ampio in cui le persone stanno cominciando a pensare in modo diverso agli oggetti. Sono concentrati sui vantaggi di un accesso oltre la proprietA�, della praticitA� rispetto al materialismo, delle esperienze rispetto che agli averi.

In questo momento storico ca��A? da capire quali opportunitA� e quale scenari si possono aprire http://dahlbo.dk/?p=3145 per il passaggio verso una��economia collaborativa.

 

#SARITLAY

Se ne proverA� a discutere durante Sharitaly A�il prossimo 29 novembre a Milano durante una giornata di confronto, riflessione e progettazione dedicata ai modelli collaborativi emergenti in questi anni.

Sharitaly A? organizzato da Collaboriamo.org di Marta Mainieri autrice di Collaboriamo! Come i social media ci aiutano a lavorare e a vivere meglio in tempo di crisi edito nel 2013 (Hoepli), con il supporto scientifico e organizzativo della��UniversitA� Cattolica del Sacro Cuore di Milano e della Fondazione Eni Enrico Mattei, che ospiteranno la��evento.

A�Il programmaA�della��evento prevede un momento di riflessione, in mattinata, presso la��UniversitA� Cattolica del Sacro Cuore con la relazione di April Rinne, uno dei massimi esperti internazionali di economia collaborativa, accompagnata dalla��introduzione di Collaboriamo.

A seguire ModaCult della��universitA� Cattolica del Sacro Cuore, Duepuntozero DOXA e IBM tracceranno il quadro aggiornato della��economia collaborativa italiana presentando la mappatura delle esperienze e la��analisi della propensione degli italiani all’utilizzo di questi servizi.

La mattinata si concluderA� con un focus sulle questioni economiche, giuridiche Where can i buy paroxetine online e di progettazione dei servizi collaborativi.

Nel pomeriggio le attivitA� riprendono presso il Palazzo delle Stelline, sede della Fondazione Eni Enrico Mattei, con un intervento della��ospite internazionale introduttivo al dialogo possibile fra start-up, grandi imprese e pubbliche amministrazioni.

I lavori procederanno con workshop tematici volti a favorire il confronto sul significato e le opportunitA� offerte dai modelli collaborativi.

Qui un video di presentazione della��evento.

 

SUPPORTA SHARITALY

Puoi supportare la��evento attraverso una donazione sulla piattaforma di crowdfunding Starteed.

Per informazioni scrivere A�info@collaboriamo.org

A�A�

]]>