YoaniSanchez-450x350

GiovedA� 11 luglioA� Seroquel price at walmart Yoani Sanchez, blogger e giornalista cubana dissidente del governo castrista, presenzierA� a Roma durante un incontro del cicloA�a�?Mediolanum Corporate University Incontra la��Eccellenzaa�?, presso Auditorium della Conciliazione a partire dalle 20.

Per chi A? impossibilitato a partecipare fisicamente alla��evento potrA� seguire laA�diretta streamingA�sul sito della��UniversitA� Corporate di Banca MediolanumA�http://www.mediolanumcorporateuniversity.it/A�.

Durante tutto l’evento sarA� possibile partecipare al dibattito anche da casaA�postando domande e commentiA�utilizzando la��hashtagA�#askyoani.

 

Chi A?A�Yoani Sanchez

Laureata in filologia ispanica presso l’UniversitA� di L’Avana, emigrata in Svizzera, nel 2002, per costruire una nuova vita per sA� e per la sua famiglia. Due anni dopo, decise di tornare a Cuba, promettendo a se stessa di vivere come una persona libera. Il suo blog “Generacion Y” A? l’espressione di questa promessa. Yoani chiama il suo blog ‘un esercizio di codardia‘ che le permette di dire ciA? che A? proibito nella pubblica piazza.

Raggiunge i lettori di tutto il mondo in piA? di venti lingue grazie al server http://kinematicsrrr.com.mx/?p=7919 dislocato in Svizzera.

Nel novembre 2009, il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, ha scritto che il suo blog: “offre al mondo una finestra unica nella realtA� della vita quotidiana a Cuba” e ha applaudito i suoi sforzi per: “Invogliare i compatrioti ah esprimersi attraverso l’uso della tecnologia Panmycin buy “. La rivista Time l’ha indicata come una delle 100 persone piA? influenti del mondo nel 2008, affermando che “sotto il naso di un regime che non ha mai tollerato il dissenso, SA?nchez ha praticato ciA? che i giornalisti di carta rilegati nel suo paese non possono avere: la libertA� di parola

Yoani vive con suo marito, il giornalista indipendente Reinaldo Escobar, e il loro figlio adolescente Teo, in un appartamento di alto aumento a L’Avana, con vista su Piazza della Rivoluzione.A�Ci ospitano il “Blogger Academy” per far crescere la blogosfera cubana.

]]>

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Please enter your name here