Detroit

L’articolo pubblicato su Share or Die parla di Detroit, principale centro dello stato del Michigan; chiamata The Motor City, cittA� dei motori, con la sede di Ford, General Motors e Chrysler. La cittA�, dopo un periodo di splendore dovuto alla��industria, ha subito, dagli anni a��70, un enorme decremento demografico a causa delle crisi delle aziende. Ora A? considerata, negli Stati Uniti, la pecora nera, il simbolo dello spopolamento, del fallimento della pianificazione urbana e delle politiche economiche e sociali.

L’articolo A? un monito. Il mondo si sta sviluppando ad un ritmo insostenibile dove a�?un terzo della popolazione consuma il triplo del restoa�? e allo stesso modo le politiche sociali ed economiche non riescono a portare ad un rinnovamento. CosA� Detroit non sarA�, presto, piA? la��unica.A�

Questo articolo parla di rinascita, della forza della comunitA� e delle sue iniziative, e che con la��aiuto del nuovo sindaco, A? riuscita a rivalutare e ripulire la zona del centro, aiutare i meno fortunati,A� a creare rituali condivisi, spazi di dialogo e celebrazioni e soprattutto ad organizzarsi e collaborare. Per la rinascita della cittA�, grazie allo spirito detroiter. La frase che mi A? rimasta piA? impressa, e che meglio rappresenta lo spirito di rinascita, A? quella di Mike Han, fondatore del movimento a�?I amA� young Detroita�?: a�?Se vuoi fare qualcosa di buono, la gente ti chiede – come posso aiutarti?a�?.

Prendiamo in considerazione la��Italia. Anni e anni di politica disinteressata e urbanizzazione feroce, migrazione interna alla ricerca del lavoro, individualismo e disinteresse per la comunitA�. Ora le imprese sono in crisi, alcune chiudono altre delocalizzano. Allo stesso modo di Detroit.

Chiaramente un paragone tra una cittA� ed una nazione A? un paragone difficile da fare: una nazione A? molto piA? grande, http://davidgagnonblog.com/?p=4220 ci sono molte piA? variabili in gioco.

Io vi chiedo: A? possibile che in Italia che si creino delle situazioni simili a quella di Detroit?

Secondo voi una comunitA� come riuscirebbe a risollevare una cittA� come Milano (o qualsiasi altra grande cittA�)? Ci sarebbe lo stesso spirito di comunitA�? Ci sarebbero la forza e la voglia?

 

L’articolo originale A? stato pubblicato nel libro diA�ShearebleA�A�Share or DieA�A�che A? possibile acquistareA�su Amazon in versioneA� Purchase hyzaar classification e-bookA�o in bossura cliccando sull’immagine.

Cheap ponstel 250mg

Articolo di Rodolfo Lombardi

]]>

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Please enter your name here