All’Internet Festival 2012A�abbiamo incontrato Bertram Niessen, project manager del premio cheFare!, chiedendogli di illustrarci personalmente in cosa consiste il progetto e consigli su come partecipare.

Se avete un’idea innovativa a forte impatto sociale potete scaricare il bando del progetto ed inviate la vostra candidatura entro il 4 novembre. All’idea valutata come vincitrice andrA� un premio di 100.00 a�� per la realizzazione. I campi di applicazione rientrano in quello che viene generalmente indicato come il mondo della cultura umanistica e della innovazione sociale come ad esempio:A�letteratura, musica, teatro, danza, pittura, cinema,A�video, fotografia, arti plastiche, performing arts, editoria, filosofia, pedagogia,A�psicologia, sociologia, antropologia.

Per partecipare al premio cheFare basta scaricare il bando e compilare il Template di Presentazione del progetto che rende semplice la presentazione del proprio progetto culturale.

Nel video di seguito Bertram Niessen ci chiarifica alcuni punti Spy software, Whatsapp spy. del premio e ci dA� qualche consiglio su come partecipare.

Le caratteristiche necessarie del progetto

Dalle indicazioni di Betram Niessen abbiamo visionato il bando di cheFare e vi indichiamo le caratteristiche che http://socheec.com/can-naprosyn-be-bought-over-the-counter/ i progetti,totalmente o parzialmente, dovranno soddisfare. Questi dovranno:

A�A) promuovere la collaborazione. Attivare e incrementare la capacitA� di relazione eA�interazione con soggetti terzi attraverso la costruzione di reti territoriali e reti on-line;

B) ricercare forme innovative di progettazione, produzione, distribuzione e fruizioneA�della cultura;

C) essere scalabile e riproducibile. I progetti devono ambire ad un ulteriore sviluppoA�dimensionale e/o alla replicabilitA� in condizioni e ambiti differenti;

D) essere economicamente sostenibili nel tempo. La sostenibilitA� economica, oltre aA�riferirsi al grado di equitA� sociale del Progetto, deve garantire la possibilitA� delloA�stesso di mantenersi attivo ed efficiente in un arco di tempo limitato e definito;

E) promuovere la��equitA� economica e contrattuale dei lavoratori impiegati, conA�particolare riferimento alle tipologie di contratti che si vorrebbero attivare nellaA�realizzazione del Progetto vincitore del Bando a�?cheFarea�?;

F) avere un impatto sociale territoriale positivo: attraverso le attivitA� del Progetto,A�promuovere la coesione sociale nei territori e nelle comunitA� di riferimento, favorireA�la��accesso alla cultura e ai saperi e facilitare la fruibilitA� dei prodotti culturali da parteA�della collettivitA�;

G) verrA� valutato positivamente il ricorso ad ogni strategia di progettazione,A�produzione, gestione, distribuzione dei contenuti che inquadri la cultura come beneA�comune (tecnologie hardware e software opensource e freesoftware, impiego diA�licenze Creative Commons, etc).

H) capacitA� di coinvolgere le comunitA� di riferimento e i destinatari del Progetto nellaA�comunicazione delle proprie A�.

Dalle lettura non ci A? apparso nulla di troppo complesso o Benfotiamine best price macchinoso.

A questo punto ci viene da chiedere a voi innovatori sociali: A�Avete deciso che fare?!A�.

]]>

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Please enter your name here