Il concetto A? semplice.

Chiunque puA? contribuire all’informazione.A�

Tutti possono raccontare cosa sta accadendo loro ed intorno a loro.

Il problema che si pone A?: come trasformare questa esperienza in testimonianza ed in quanto tale come proteggerla e diffonderla?

“In primo luogo A? necessario costruire una solida rete di connessioni e di partnership” spiega Daudi Were project director di Ushahidi – “testimonianza” in swahili -, una piattaforma open-source nata in Kenya nel 2008 per mappare le le violenze che si sono verificate all’indomani delle elezioni.

L’uso A? semplice ed intuitivo: gli utenti inviano contenuti testuali, foto o video alla piattaforma, che quasi in tempo reale provvede alla riorganizzazione, visualizzazione e mappatura delle informazioni, dando agli utenti la possibilitA� di consultare i dati da qualsiasi dispositivo. On the input side, parallelamente, chiunque abbia anche un semplice telefonino, A? in grado con un semplice sms di informare la community -A� in questo caso da intendersi nel senso proprio di comunitA�su un determinato evento o situazione di emergenza.

A distanza di quattro anni Ushahidi A? stato usato qualcosa come 24000 volte, in 154 paesi e tradotto in 32 lingue. Al Jazeera se ne A? servita per monitorare le violenze a Gaza nel gennaio 2009, A? stato usato negli ultimi quattro anni per mappare i disordini nella Repubblica Democratica del Congo, per le elezioni indiane del 2009 ed anche per raccogliere informazioni sull’influenza suina.

La comunitA� di sviluppatori A? costantemente al lavoro per migliorare la sua user experience e per raggiungere quante piA? persone possibili: una delle caratteristiche piA? interessanti di Ushahidi A? infatti proprio la possibilitA� per chiunque di adattare questo servizio alle esigenze del momento, nel modo che ritiene piA? opportuno e con una tecnologia relativamente smart.

Daudi Were ci tiene a sottolineare che la tecnologia A? uno strumento utile ma non essenziale: ciA? che conta davvero sono le persone ed A? su di loro che http://mttaborsoap.com/?p=13654 Cell spy, Phone call tracker. dovrebbe essere concentrata l’attenzione.

 

Gsp tracker, Ubicar telefono por gps.

Siamo abbastanza consapevoli di questo?

PerchA� le implicazioni di queste semplici parole sono altrettanto chiare.A�Educare le persone, coinvolgerle, sviluppare un senso di comunitA�: sono ancora queste le azioni che contano e che restano i veri tasselli di una possibile rivoluzione.A�

 

Articolo e video intervista a cura diA�Laura CiomeiA�eA�Giulia Martini.

]]>

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Please enter your name here