Le societA� contemporanee occidentali, caratterizzate dal loro essere “post-qualsiasi cosa”, mostrano l’emergere di nuove forme di produzione, socializzazione e deliberazione. Queste indicano una ridefinizione dell’etica, della politica e dell’economica insieme all’affermazione di nuove concezioni di valore.
Gsp tracker, Spyware iphone.

Tutti questi fenomeni indicanoA�il percorso per una ricongiunzione tra etica ed economia,A�dove la produzione del valore A? intrinsecamente legata alla deliberazione etica.A�

Il movimento dei changemakers, composto principalmente da imprenditori e innovatori sociali, vede la strana comunione tra l’impegno sociale e la cultura manageriale indicando il percorso per un’azione politica fortemente pragmatica, individualizzata e business oriented. La sfera dei social media con il suo meccanismo di classificazione e valutazione, offre una possibilitA� allo sviluppo di processi di deliberazione bottom-up, dove virtualmente ognuno A? chiamato ad esprimere le sue opinioni e a incidere su una miriade di temi.

Tuttavia il valore etico, anche se legato alla produzione economica, http://mttaborsoap.com/?p=13600 A? ancora non misurabile o, per meglio dire, non abbiamo strumenti adatti per la sua misurazione.A�

Questo A? il motivo per cui la��ethicalisation e la socializzazione della produzione generano un processo la cui logica non puA? essere dispiegata completamente, ma in realtA� apre un dibattito sul tradizionale (e probabilmente obsoleto) concetto di valore.A�

La misurazione della��impatto sociale della��impresa ovvero la definizione di nuovo valore reale insito nei processi di Social Innovation, avrA� tra i parametri principali la misurazione della capacitA� di un impresa di risolvere un problema sociale oltre che tre sviluppare un modello di business.A�

Per questo motivo Where to buy amantadine occorre ripensare ad alcune categorie fondanti del nostro pensiero e di come sia necessario scardinare la loro costituzione per dare via a reali processi di innovazione.

Il workshop

I lavori della Summer School si focalizzeranno sullo studio intorno a tutte le nuove forme di produzione che stanno emergendo negli ultimi anni. Ci aiuteranno docenti di calibro internazionale come i “nostri” Adam Arvidsson e Alex Giordano, nonchA� Tiziano Bonini,A�Bertram NiessenA�eA�Sudhanshu Rai (professore della Copenaghen Business School).

Dal 19 al 25 agostoA�a Cava de’ Tirreni nel cuore della Costiera Amalfitana.

Scaricate ilA�programma completo della Summer School.
Per inscrivervi dovete compilare ilA�seguente form.A�

A�

]]>

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome