L’Associazione Stati Generali dell’InnovazioneA�si costituisce con i nobili obiettivi di:

  • costruire un punto di riferimento per le associazioni, le organizzazioni e i singoli impegnati sul fronte della��innovazione, sia dal punto di vista sociale, sia industriale, che della��impatto sulla trasformazione della PA e infine delle condizioni tecniche di base, in modo da favorire la sinergia delle singole iniziative e massimizzare la��efficacia delle proposte;
  • definire un percorso per organizzare a�?dal bassoa�? e sul territorio gli Stati Generali della��Innovazione, attraverso la��utilizzo di una piattaforma di condivisione in rete, incontri tematici, riunioni, studi, pubblicazioni, seminari;
  • elaborare in modo condiviso e attraverso un processo inclusivo un programma per a�?la��innovazione nel governo della��Italiaa�?, come risultato complessivo degli Stati Generali della��Innovazione.

Ingredienti fondamentali per progredire in uno Stato di innovazione e partecipazione, la creativitA� dei giovani, la riduzione del digital divide, il http://mttaborsoap.com/?p=13800 rinnovamento dello Stato attraverso l’Open Government.A�

E’ un’associazione completamente open, che richiede l’intelletto di chiunque voglia partecipare con idee e progetti, finalizzati al miglioramento delle condizioni sociali e tecnologiche del Paese. La partecipazione alla vita associativa A? semplice e completamente democratica.

Abbiamo incontrato all’evento Purchase purim images Digital Makers del CNA Next a Firenze Flavia MarzanoA�e l’abbiamo intervistata per voi:

Write my paper

Cosa ne pensate, voi, degli Stati Generali dell’Innovazione?

]]>

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome