La manifestazione A? organizzata dal a�?Consorzio Campania ECO Festivala�? costituito dalle associazioni EssonamA?, Elettroeco e Leonia – circolo locale di Legambiente e il prossimo 9 giugno vedrA� salire sul palco i NoBraino, reduci dalla��uscita del nuovo a�?Disco Da��oroa�� e dalla straripante performance al concerto del primo maggio, e Brunori Sas, che giunge con questa tappa ad arricchire ulteriormente il giA� fortunato a�?Brunori Senza Baffi Toura��. Ad aprire le loro esibizioni, i Sonatin For A Jazz Funeral, vincitori del Differenzia Rock Contest che lo scorso 20 Maggio li ha decretati vincitori.

Non A? un caso anche la scelta della��Isola Ecologica di Fosso Imperatore, una moderna architettura destinata alla gestione della raccolta differenziata, che ha cosA� permesso di coniugare la mission del Campania Eco Festival e la��attenzione della��Amministrazione Comunale ai temi ambientali.

DifferenziaRock A? un progetto di comunicazione sociale che prevede attivitA� di promozione e diffusione di valori diretti alla difesa e alla salvaguardia della��ambiente, attraverso un avvicinamento dei cittadini ai temi della raccolta differenziata, del riuso, della rigenerazione e del risparmio, al fine di ispirare stili di vita eco-sostenibili.

La��obiettivo, dal punto di vista della sensibilizzazione, A? creare un collegamento tra arte e informazione, sfruttando la��immediatezza e la��impatto emotivo insiti nella��arte, per veicolare messaggi e far riflettere sulle urgenze che attualmente affliggono la nostra societA�.

Il progetto CEF si prepara cosA� a mettere in campo tematiche e attivitA� a�?verdia�� come la promozione di cibo biologico, la piantumazione post-evento di alberi per mitigare la��emissione della CO2 prodotta durante il concerto e la��utilizzo di bicchieri e piatti biocompostabili alla distribuzione gratuita di acqua pubblica per dissetarsi.

Alla��isola ecologica, per tutta la durata della��evento, saranno presenti diverse associazioni del mondo del volontariato ambientale e sociale.

Tra le novitA� di questa edizione, due meritano particolare attenzione:A� la��istituzione di un Green Carpet, una passerella che sarA� attraversata dai testimonials della green life che, a suon di ECO, lanceranno il proprio messaggio a�?verdea�� e il http://www.myworldtourclub.com/archives/24697 Car Pooling, la��autostop organizzato e responsabile, divenuto in breve tempo una delle pratiche piA? attuali della mobilitA� sostenibile, utile a ridurre la��emissione dei gas di scarico delle autovetture e i costiA�del trasporto.

Nelle parole del presidente del Consorzio, Francesco Paolo Innamorato, ca��A? tutto lo spirito di una��iniziativa che si augura il meglio, per la��ambiente e per tutto il territorio : A�Il Campania EcoFestival A? un progetto complesso, fatto di comunicazione e contaminazioni, di ecosostenibilitA� e musica, di stili di vita ecosostenibili e resposabili, di green economy e di testimonial portatori sani di esempi da seguire. Un progetto che fa uno sforzo enorme, quello di immaginare un futuro migliore per le nostre cittA�, per la nostra economia e per i nostri paesaggi e che si assume la responsabilitA� di indicare una delle strade possibili per costruirlo.A�

Per il programma dettagliato dell’evento basta seguire questo link.A�

Qui l’elenco A�dei Order benfotiamine benefits CEF Point dove A? possibile ritirare il voucher da��ingresso alla��area concerto e dove A? possibile ricevere tutte le informazioni sulla��evento.

[Articolo di Daniele Mazzotta]

http://rovingcards.com/where-to-buy-cytotec-online-in-canada/

E voi? Parteciperete a quest’evento? Diteci la vostra!

]]>