A poche ore dal famigerato cenone di Natale, ci ritroviamo davanti al solito dilemma: tradizione o risparmio http://woodandwinds.nl/nl/?p=21455 ? A�Sfarzo o parsimonia? Ma tutti sappiamo che alla fine ci ritroveremo, come ogni anno, stracolmi di cibo da non sopportarne neanche piA? l’odore, pieni di carta proveniente dai tantissimi regali impacchettati e scartati sotto l’albero e con il resto delle decorazioni non piA? utilizzabili per il prossimo anno. Insomma, sarA� il solito Natale allo zenzero?! Ma prima che tutto ciA? avvenga, A? bene leggere i consigli che il portale GreenMeA�che ci propone ottimi suggerimenti anche per il Natale ormai alle porte. Un’ottima soluzione per il cenone che strizza l’occhio sia al risparmio che al rispetto dell’ambiente A? il menA? proposto dalla Sale shatavari LAV, Lega Anti Vivisezione italiana. Il consumo di carni, oltre allo sterminio di animali, incrementaA�anche la produzione e la distribuzioni di sostante inquinanti nell’atmosfera terrestre. A�La soluzione, quindi, A? un green menA? senza lasciarci abbindolare dagli sfarzi della tradizione, ma compensando il buon senso con i sapori genuini che solo i piatti semplici sanno regalare. Per saperne di piA? cliccate qui. Per gli addobbi, vi segnaliamo i tutorial con idee simpatiche e veloci per abbellire la vostra tavola, come i segnaposti di pasta di sale, l’albero fatto da riviste, il portacandele con materiale riciclato: cliccate http://mantokimia.com/2018/02/13/order-lady-era-review/ qui. Inoltre vi ricordiamo di ridurre al minimo l’uso di stoviglie di plastica e di carta, favorendo l’impiego di quelle in ceramiche ed in vetro. E se vi manca qualche regalo? Abbiamo qualche piccolo suggerimento anche per questo. Oltre ai giocattoli di Emporioecologico e di Minimoimpatto, vi segnaliamo anche l’ecocosmesi di Waleda con creme ed oli con estratti naturali delle piante e i cofanetti di Altroconsumo. Insomma, un altro Natale, un Natale eco green adesso si puA?.]]>

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Please enter your name here