Etnografia digitale, http://www.sunwinecritic.com/uncategorized/sarafem-purchase/ marketing non convenzionale e Social Innovation http://xizheng.sourceforge.net/archives/25160.html sono i temi principali dell’ultima intervista rilasciata da Alex Giordano ai microfoni di IdeaTre60. Il blog, che si presenta con il motto “il luogo dove le idee accadono”, nasce per la volontA� di condividere e confrontarsi sui temi come l’etica sociale, le fonti di energie di rinnovabili, green procurement e molto altro ancora. Ma di cosa avrA� parlato il nostro caro Alex? La punta di diamante di questa intervista A? stata sicuramente la dichiarazione a proposito della Social Innovation, o meglio alla sua definizione, interrogativo posto anche in concomitanza con la pubblicazione del Libro Bianco sull’Innovazione Sociale, la cui edizione italiana A? stata curata dallo stesso Alex Giordano in collaborazione con Adam Arvidsson. A�In sostanza, Alex sostiene che per Social Innovation si debba intendere “La colonizzazione di nuove forma organizzati del lavoro da parte dell’etica del networking. Cheap levlen Una dimensione che non risponde a regole aritmetiche, esclusivamente economicistiche. Una dimensione dove 1+1A� puA? fare 3: prendendo ‘pezzi’ magari disagiati di societA� e mettendoli insieme si possono creare delle opportunitA� di business e nel contempo risolvere problemi alla comunitA�. Una nuova etica del welfare che aspettava da tanto di evolversi“. Da qui dunque la creazione di un modello di social innovation “non piA? come qualcosa di utile ma forse come qualcosa di oggi necessario“. Vi lascio, quindi, con la video intervista integrale. ]]>

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome