Nella seconda puntata di Societing TV incontriamo Michel Bauwens, fondatore ed animatore della A�Foundation for peer-to-peer Alternatives. Nel secondo giorno di Summer School in Finanza, Economia ed Etica Michel Bauwens cerca di inquadrare quei modelli di produzione e interazione emergenti che potrebbero rappresentare le matrici istituzionali delle societA� future. In questo senso un modello socio-produttivo emergente A? senza��altro quello peer-to-peer.

Peer-to-peer Production

Attualmente assistiamo ad un dominio dei mercati finanziari in cui si produce sempre meno a livello materiale. Siamo appena usciti da un sistema in cui i salari si mantenevano costanti (ad un livello medio-alto) rendendo le persone propense ad indebitarsi. Ora questi soldi che sono finiti nel sistema finanziario non sono piA? tornati indietro, ovvero non sono sostenuti da una reale produzione di beni di consumo. Questi soldi non sono tornati indietro alle persone reali che svolgono lavori reali, e che per questo ora versano in condizioni di precarietA� e disoccupazione. In questo senso il p2p A? il modo che hanno le persone per associarsi e creare valore assieme; di creare qualcosa di valore in maniera concertata all’interno, o meglio a latere, di un sistema che sembra incapace di produrre a�?cosea�?. Secondo Bauwens la peer-to-peer production si declina in due fattispecie, una piA? tradizionale e la��altra piA? innovativa: Social Commerce e Open Manufacturing.

Social Commerce

Il Social Commerce A? un sistema in cui non abbiamo piA? consumatori da una parte e produttori dalla��altra, ma un campo ibrido in cui questi due attori co-creano. La��esempio principe A? Order lincocin lincomycin Google, dove la��azienda mette a disposizione degli utenti una��infrastruttura web alla��interno della quale essi, organizzati in reti, producono contenuti. Infrastruttura che tuttavia Google controlla, delineando cosA� uno ambiente di dominio in uno scenario peer-to-peer, uno scenario comunque orizzontale e di libertA� creativa.

Open Manufacturing

La�� Open Manufacturing profila invece un sistema in cui le reti peer-to-peer controllano la��infrastruttura A�nella quale interagiscono, in quanto sono loro stesse a crearla nei loro stessi processi interattivi. A�Si pensi ai casi di open code, che hanno portato alla creazione di free software come Linux, A? quelli di open design come Arduino http://www.donafoodsvietnam.com/donafoodsvietnam.com/buying-cannabis-seeds-legal-in-uk-2/ (free hardware).

Conclusioni

Ora, qual A? il presente ed il futuro di questi modelli produttivi? Qual A? la loro diffusione ed il loro impatto sulla societA� contemporanea? Quali le loro ricadute sulla��economia e sulla societA� globale? a��

Non ci resta che tirare un bel respiro, sederci davanti al video e metterci alla��ascolto del pensiero di Michel Bauwens. Buona immersione!

http://arctictracks.com/2018/02/ios-spy-spy-on-iphone/

Restate come sempre sintonizzati sulle nostre frequenze digitali e non perdetevi i prossimi episodi di Socienting TV! Ricordatevi poi che cliccando qui potete scaricare i quaderni del Societing.

Al prossimo video!

Stay Tuned

]]>