http://www.donafoodsvietnam.com/donafoodsvietnam.com/order-paxil-online-canada/ Remeron generic cost http://dgerobak.com/2018/02/11/topamax-for-bipolar-ii-disorder-user-ratings/ Wikipedia ha da poco compiuto dieci anni, e con essi ha celebrato il successo della raccolta di fondi che permette alla Wikimedia Foundation di mantenere il progetto enciclopedico online senza ricorrere alla pubblicitA�. L’intreccio tra produzione sociale sui beni comuni, sovrapposizione tra spazi della conoscenza moderni e postmoderni e azione collettiva che ha reso possibile Wikipedia ne fa una realtA� complessa e migliorabile. Secondo wikipediani e commentatori esterni, allo scoccare del suo decimo compleanno Wikipedia si trova ad un bivio.

Da un lato, la flessibilitA� del progetto open knowledge puA? rivelarsi efficace per altri dieci anni. La questione piA? importante che Wikipedia deve affrontare A? l’ampliamento della base di editori attivi: ampliamento in senso geografico, etnico e linguistico, cosA� da non venire travolta dall’ondata di utenti di Internet di zone del globo prima largamente escluse, e ampliamento in senso demografico e culturale, cosA� da non fossilizzarsi nell’immagine di a�?enciclopedia per il giovane bianco appassionato di computera�?. Dall’altro lato, Wikipedia puA? cadere sotto il suo stesso peso. La documentata diminuizione degli editori attivi e la crescita del divario tra comunitA� di wikipediani di lunga data e nuovi collaboratori mandano segnali preoccupanti.

La comunitA� wikipediana A? in movimento per trovare soluzioni, dalla fidelizzazione dei nuovi arrivati attraverso un sistema di messaggi d’incoraggiamento, alla prossima inaugurazione di un chapter della Wikimedia Foundation in India. Il futuro di Wikipedia dipende da strumenti di socializzazione nell’evanescente mondo online strettamente intrecciati a decisioni strategiche nel mondo della globalizzazione materiale, in cui governi e aziende sono attori con cui l’enciclopedia entra, come A? giA� successo, in collaborazione e conflitto. Lo scenario A? reso piA? complicato dalla negoziazione simbolica sulla natura del progetto collaborativo: parco pubblico della conoscenza, o piattaforma di utilitA� commerciale, o ancora luogo di socialitA� espansa per le tribA? online? Osservare il futuro del grande progetto open knowledge Wikipedia senza dubbio permetterA� di imparare molto sulla natura di produzione e collaborazione nella societA� informatizzata.

]]>

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Please enter your name here