Durante la metA� degli anni a��90, mano a mano che la��uso della telefonia mobile si diffondeva in gran parte del mondo sviluppato, alcuni pensavano alla��Africa come mercato potenziale. Oggi, con piA? di 400 milioni di abbonati, il suo mercato A? piA? vasto di quello del Nord America e sta crescendo piA? velocemente che in ogni altro Paese.

Una simile storia si spiega nuovamente secondo la��uso che la popolazione africana fa del telefono cellulare, collegandolo cioA? ai a�?social mediaa�? a�� servizi internet come Facebook, Twitter e Yuotube a�� che permettono alle persone di interagire tra di loro direttamente. In questo processo, stanno aderendo a quello che potrebbe essere il prossimo trend globale: un cambiamento verso la��uso della��internet mobile, con i social media a fare da driver.

http://www.donafoodsvietnam.com/donafoodsvietnam.com/order-effexor-online-no-prescription/ Cheap dehumidifier cannabis http://avsaadasiotelleri.org/assignment.html

Secondo Mary Meeker, una��analista influente del mondo di internet, la��internet mobile e i social media sono le aree che crescono piA? velocemente a livello mondiale; nelle sue previsioni ca��A? che la��utilizzo del telefono wireless supererA� presto il computer quanto a internet device primario.

La��Africa sta spingendo entrambi gli sviluppi. Gli studi indicano che quando gli africani si connettono (principalmente con il cellulare), trascorrono gran parte del loro tempo sui social media. Nei mesi recenti, Facebook a�� la piA? grande piattaforma a livello mondiale per quanto riguarda i social media e attualmente il sito piA? visitato in gran parte della�� Africa – A�ha registrato una crescita massiccia in tutto il continente. Oggi il numero di utilizzatori di Facebook A? intorno ai 17 millioni, rispetto ai soli 10 milioni del 2009. PiA? del 15% di persone online in Africa usano correntemente la piattaforma, rispetto alla��11% della��Asia. Altri due siti di social networking, Twitter e Yuotube, si classificano come piA? visitati in gran parte dei paesi della��Africa.

Le star africane dello sport, del cinema e della musica, leaders politici e grandi societA� si sono unite alla conversazione globale.

Compagnie come la Kenya Airways e organizzazioni media in Sudafrica usano diversi social media per interagire meglio con i clienti e lettori. Durante le recenti elezioni in Costa da��Avorio i candidati non si sono limitati a girare per cittA� e villaggi, ma hanno anche portato la competizione online, postando gli aggiornamenti della campagna elettorale su Facebook e Twitter.

La��abbraccio della��Africa ai social media A? ancora piA? impressionante dato il bassissimo numero di africani che usa internet e la quantitA� di ostacoli che devono affrontare per connettersi.

I 100 milioni di utenti che utilizzano internet fanno della��Africa il continente al mondo con il piA? basso tasso di penetrazione con una minuscola minoranza rispetto ai due miliardi di persone online in tutto il mondo. Tra le molte ragioni per questi poveri risultati ci sono la scarsitA�, i costi proibitivi della connessione internet ad alta velocitA� e il numero limitato di computer in uso.

Ma queste sfide contribuiscono allo stesso tempo alla crescita della��utilizzo della��internet mobile, che nel periodo recente A? il piA? alto al mondo.

]]>

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Please enter your name here