Un mini-manuale sul Design Thinking come guida per i processi innovativi

13
17

Design Thinking2

Quando si parla di design thinking ci si riferisce all’applicazione di metodologie di design che partendo dall’analisi dei bisogni delle persone, delle opportunitA� di business e dei limiti tecnologici, sono in grado di trasformare il modo in cui le organizzazioni innovano sviluppando prodotti, servizi, processi e strategie.A�

 

Cheap flomax prices

Il Design Thinking come guidaA�

In quest’ottica il design non A? relegato solamente all’estetica ed all’abbellimento del prodotto ma svolge un ruolo chiave, guidando l’iter progettuale fin dalla fase iniziale di analisi lungo tutto l’arco di vita di un progetto attraverso un continuo sovrapporsi delle fasi di ispirazione, ideazione e implementazione. Il Design Thinking puA? quindi essere il filo che unisce tutti gli stakeholders,A�(imprenditori, progettisti, utenti,…) rendendoli co-produttori all’interno di un processo continuo di sperimentazione creativa finalizzato alla realizzazione un migliore prodotto o servizio.A�

Design Thinking

Applicato con successo da organizzazioni come P&G ai fini di problem solving oppure da GE, HP ed altri il Design Thinking puA? portare notevoli benefici anche ai Social Innovators, Startuppers e piccoli imprenditori.

Seguiranno quindi una serie di post, con cadenza settimanale, curati da Umberto Pellegrini http://dahlbo.dk/?p=3169 e Andrea Todon Buying cannabis seeds legal in uk A�che avranno l’obiettivo di raccontare la storia dei metodi di design centrati sull’utente e del design thinking ed i suoi protagonisti, descrivere le fasi di processo che le caratterizzano, fornire risorse per approfondire il tema nonchA? spunti per applicarle alle necessitA� innovative nei nostri contesti lavorativi .

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here