Societing Summer School

  • SumoMe

 SUMMER SCHOOL BANNER-02

 

Epistemologia del Cambiamento e della Social Innovation

Salerno, 19-24 agosto 2014

Direzione scientifica a cura di Adam Arvidsson e Alex Giordano


 

Oggi si parla sempre di più di cambiamento sociale, di un cambiamento diffuso che viene dal basso, senza strutture o gerarchie, fondato sulla prassi quotidiana di una moltitudine, di changemaker, startup, innovatori sociali, ‘masse digitali’, social street e attori della sharing economy. Un cambiamento graduale, non violento, senza nemici chiari, un cambiamento, insomma molto diverso da quello che fece da modello per le grandi rivoluzioni dei secoli scorsi. È possibile un cambiare in questo modo? Come sono cambiate le cose nella storia? Quali sono le sfide, le possibilità e gli scenari che distinguono la nostra epoca.

In un momento affollato da un’ansia di liturgia da post-it, quest’anno proponiamo una Summer School “teorica” e “pallosa” dove vorremmo non tanto parlare di cambiamento e di come cambiare le cose, quanto affrontare le fondamenta teoriche di qualsiasi discorso sul cambiamento:

  • Cosa significa cambiare le cose?

  • Come sono avvenuti i cambiamenti nel passato, e come potrebbero avvenire oggi?

  • Quando ha senso e in che termini parlare di una innovazione sociale?

 

Ma non temete, i boschi di Rural Hub ospiteranno in contemporanea la Collaborative Rurality Week, co-generata con la global community di OuiShare.

   

DOCENTI

PROGRAMMA

TERMINI E CONDIZIONI

APPLICATION FORM 


 

Per maggiori informazioni: formazione@societing.org 

 

PARTNERS

universita_milano LSDP

 logo_UninaP2PValue_logo-semihorizontal