Societing Summer School – Terza edizione

  • Sharebar

 

English Version

19-25 agosto 2012

Le società contemporanee occidentali, caratterizzate dal loro essere “post-qualsiasi cosa”, mostrano l’emergere di nuove forme di produzione, socializzazione e deliberazione.

Queste indicano una ridefinizione dell’etica, della politica e dell’economica insieme all’affermazione di nuove concezioni di valore.

Il movimento dei changemakers, composto principalmente da imprenditori e innovatori sociali, vede la strana comunione tra l’impegno sociale e la cultura manageriale indicando il percorso per un’azione politica fortemente pragmatica, individualizzata e business oriented.

La sfera dei social media con il suo meccanismo di classificazione e valutazione, offre una possibilità allo sviluppo di processi di deliberazione bottom-up, dove virtualmente ognuno è chiamato ad esprimere le sue opinioni e a incidere su una miriade di temi.

Per questo motivo una vera forma di emancipazione politica, oggi potrebbe cominciare con la formalizzazione di una nuova legge sul valore in grado di abbracciare e legittimare ciò che già sta accadendo.

Il presente invito per un’Economia Etica pone la domanda su quale forma di etica sia implicata, a e quale tipo di azione politica dovrebbe condurre.

La Societing Summer School quest’anno lavorerà offrendo tre percorsi di studio, approfondimento, e ricerca che, a  tempi alterni, assumeranno posizioni parallele o convergenti.

Potete scaricare il Programma completo della Summer School.

 

Pubblicato l’elenco dei partecipanti ammessi alla Societing Summer School.