MobilitA� sostenibile: il Car Pooling

2
12

Un modo sostenibile per viaggiare e risparmiare esiste: A? il Car Pooling. Questa pratica si basa sulla condivisione di una sola automobile per persone che hanno una meta in comune o che condividono un tratto di strada.

L’idea di fondo del car pooling si ricollega a quella piA? generale del consumo collaborativo, definito dal Time come A�una delle dieci idee che cambieranno il mondo.A�

http://www.myworldtourclub.com/archives/24671 Order generic effexor

Il consumo collaborativo descrive la rapida esplosione delle tradizionali pratiche di sharing, del baratto e dello scambio, del prestito e dell’affitto. Nel libro ‘What’s Mine is Yours: the rise of collaborative consumption‘ di Rachel BotsmanA�e Roo Rogers, si trovano dozzine di storie di come imprenditori e aziende stanno innovando il mondo del consumo collaborativo. Un modo tutto nuovo di pensare il consumo, che potrebbe essere la soluzione di molti problemi derivanti dall’iper-consumismo della societA� post-moderna.

Fare Car Pooling significa essere aperti alla condivisione, ispirandosi ai principi del consumo collaborativo.

BlaBlaCarA�A? un sito italiano dove si possono incontrare persone disposte a condividere la propria auto per viaggi comuni:

A�

A�

http://rovingcards.com/cost-of-toprol-xl-without-insurance/

AncheA�Lincar.orgA�A? un sito italiano che mette in contatto i viaggiatori che vogliono sperimentare questa pratica, A�fornendo anche delle informazioni utili a chi A? attento al consumo sostenibile, come il numero di utenti attivi, il risparmio economico e in termini di anidride carbonica, i viaggi evitati utilizzando il servizio.

Ecco un pA? di numeri:

A fronte di pochi svantaggi, come ad esempio la scarsa disponibilitA� di coincidenze (che comunque si risolverebbe se il servizio raggiungesse una massa critica sufficiente da ricoprire fasce di viaggio piA? ampie), il Car Pooling sembra avere numerosi vantaggi:

  • ambientali (riduzione dell’inquinamento grazie alla riduzione di veicoli circolanti);
  • economici (riduzione delle spese pro capite per viaggio);
  • di viabilitA� (riduzione del traffico, aumento parcheggi);
  • sociali (possibilitA� di incontrare nuove persone e di approfondire conoscenze).

E voi? Cosa pensate del Car Pooling? Avete testimonianze dirette di questa nuova pratica di viaggio?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here