MartedA� 26 giugno – Incontro con lo scrittore Franco Arminio

0
39

Domani martedA� 26 giugno si chiude al MARTE la rassegna “Catastrofe Creativa/Le geometrie mentali dell’inventiva” con un ospite d’eccezione: Franco Arminio scrittore paesologo che ci accompagnerA� in una passeggiata “paesologica” attraverso gli anfratti e i luogi piA? particolari di Cava de’ Tirreni. L’incontro organizzato con l’associazione “Stella del Sud” sarA� un’esperienza unica dove la passeggiata a tratti lascerA� spazio al racconto. Si partirA� da Alessia alle ore 17.00 confluendo alle 19.15 nella Vallata di S. Liberatore.A�

I partecipanti alla passeggiata, aperta a tutti, possono portare con sA� taccuini, macchine fotografiche, matite, ogni strumento adatto a fissare gli scorci, i colori, gli abitanti del posto. Un incontro di tipo orizzontale, basato sulla stretta interazione tra pubblico e paesologo.

Alle ore 20.00 ci sarA� un talk presso il MARTE mediateca che protagonisti, oltre Arminio,A�Alfonso Amendola, direttore artistico MARTE; Marianna Borriello, portavoce della��Associazione Stella del Sud; Salvatore Cozzolino, dipartimento IDEAS Seconda UniversitA� di Napoli e studioso della��invenzione; Alex Giordano nostro co-direttore.

Insieme cercano di capire cosa sia la paesologia e discutono la��importanza di preservare i piccoli paesi del Meridione e la loro cultura. In contemporanea, viene proiettato il docufilm a�?TerraMossaa�?, un documentario di Franco Arminio.

A�

Chi A? Franco Arminio

Cannabis seeds best shop

Poeta, documentarista e scrittore, A? stato definito da Roberto Saviano a�?uno deiA�poeti piA? importanti di questo paese, il migliore che abbia mai raccontato il terremoto e ciA? che ha generatoa�?. A? nato e vive a Bisaccia, centro della��Irpinia orientale in provincia di Avellino. Collabora con diverse testate locali e nazionali come a�?il manifestoa�?, a�?Il Mattinoa�? di Napoli, a�?Ottopaginea�?, a�?Corriere del Mezzogiornoa�?, ed A? animatore del blog a�?ComunitA� Provvisoriaa�?. Fa parte degli autori scelti da Gianni Celati per la��antologia Narratori delle riserve. Tra le sue pubblicazioni si annovera anche Diario civile Buy cannabis seeds toronto , una raccolta di articoli edita da Sellino Editore. Nel 2009, con Vento forte tra Lacedonia e Candela. Esercizi di paesologia ha vinto il premio Napoli. Nel luglio 2011, con Cartoline dai morti ha vinto il Premio Stephen Dedalus per la sezione a�?Altre scritturea�?. La��11 ottobre 2011 A? uscito il suo ultimo libro Terracarne edito da Mondadori. Nel 2012 A? uscita per Transeuropa una raccolta di poesie paesologiche intitolata Stato in luogo.

http://www.myworldtourclub.com/archives/24555

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here